Per ulteriori informazioni, manda una mail a pendolaricremaschi@gmail.com

Per restare aggiornato clicca su "Mi piace" qui sotto oppure iscriviti al feed RSS o registrati come lettore fisso (colonna di destra)


Ora anche su Facebook!

28 aprile 2011

Sabato 30 Aprile 2011: segnaliamo due eventi su Paullese ed MM3

Il primo si svolgerà a Spino d'Adda alle ore 11, e si tratta di una conferenza stampa organizzata dal Gruppo Consiliare PD in Regione Lombardia nell'ambito dell'iniziativa "Il Tour delle Province". Questa la descrizione dell'evento:

SPINO D’ADDA – sabato 30 aprile

ore 11.00 Sala del Consiglio comunale – piazza XXV Aprile
Conferenza stampa su “Riqualificazione paullese e prolungamento MM3” con sindaci del territorio e Luca Gaffuri, Agostino Alloni , Franco Mirabelli, Arianna Cavicchioli, Gianni Girelli, Stefano Tosi, Fabrizio Santantonio, Carlo Borghetti


e qui il link su Blogdem al Tour delle Province.

Il secondo evento invece è un presidio pacifico organizzato dal comitato NO-TEM SI-Metro di Paullo presso il cavalcavia pedonale della EX-SS 415 Paullese all'altezza del km 3 (Peschiera Borromeo) a partire dalle ore 10. Qui il link con i dettagli dell'evento.

22 aprile 2011

Paullese, i sindaci al Pirellone

Manifestazione dei sindaci interessati alla questione davanti ai Palazzi della Regione Lombardia. Spiace far notare le solite defezioni: purtroppo sembra non si riesca a fare fronte comune nemmeno su questo tema...e non ci piace nemmeno l'atteggiamento di chi dice di "aver parlato ad alti livelli ed aver avuto particolari garanzie del reinserimento in breve dei finanziamenti della Paullese" grazie ad "alcuni progetti a livello nazionale che non sarebbero andati a frutto, quindi sarebbero dirottati fondi per la riqualificazione della Paullese". Come al solito infatti manca chiarezza sull'argomento e non vorremmo che qualcuno voglia gestirlo utilizzandolo come "merce di scambio" elettorale.

Ecco comunque l'articolo di CremaOnLine

Una piccola soddisfazione: in seguito alla nostra segnalazione la Provincia ha modificato i tempi del semaforo presso la "Magika"

Ecco la risposta del "Settore Manutenzione Strade" della Provincia di Cremona alle nostre richieste:

"I tempi del semaforo provvisorio posto all'incrocio tra la ex SS 415 "Paullese" e la  strada comunale  "Via per Milano" a Bagnolo Cremasco sono stati regolati nel seguente modo:

Direttrice Paullese:   verde 60"  giallo 5"  rosso 2"
Svolta sinistra direttrice Paullese-Bagnolo Cremasco:  verde 15"  giallo 5"  rosso 2"
Uscita Bagnolo Cremasco  verde 25"  giallo 5"  rosso 2"

Tale tempistiche sono state regolate anche in relazione agli altri due impianti semaforici, di cui uno provvisorio, posti rispettivamente all'intersezione della stessa ex SS 415 "Paullese" con la SP 90 (incrocio Vaiano) e con la SP 36 (incorcio Monte Cremasco) al fine di ottenere, complessivamente, il minor tempo di attesa possibile lungo la direttrice principale.

La calibrazione ottenuta non consente purtroppo di scongiurare completamente la formazione di code in alcune, pur rare, occasioni durante l'arco della giornata. Tale situazione si protrarrà comunque ancora per pochi giorni, essendo prevista la regolare riapertura della via Milano entro il prossimo 3 maggio."


In sostanza, rispetto ai tempi precedenti, la direttrice "Paullese" guadagna circa 15". Come si dice da queste parti: "Piuttosto che niente è meglio piuttosto"...
Vediamo poi se il 3 maggio termineranno davvero i lavori all'incrocio di Vaiano.

19 aprile 2011

Semaforo di Bagnolo: inviata mail di richiesta revisione tempi

Dicono che gli impianti semaforici di Monte e di Bagnolo siano provvisori e che verranno rimossi a fine Aprile, ma visto che siamo nel Paese dove il provvisorio diventa definitivo, ho pensato bene di scrivere alla Provincia di Cremona chiedendo una revisione dei tempi del semaforo installato presso la "Magika" di Bagnolo. Di seguito il testo della mail alla quale per ora hanno risposto dicendo che è stata girata all'Ufficio Trasporti che a sua volta l'ha inoltrata al Settore Viabilità...La mail è stata girata in cc anche alla stampa locale e ad alcuni esponenti politici tra cui l'Assessore Leoni.
Nel frattempo, tra "ottimizzazione" delle corse di AddaTrasporti e semafori vari, i tempi di percorrenza si sono allungati di almeno 15'!

---------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------

Buongiorno,
a seguito dell'attivazione del nuovo impianto semaforico in oggetto, installato in occasione della chiusura dell'accesso a Vaiano Cremasco, desideriamo segnalare la frequente formazione di code che non ci sembrano giustificate dai flussi di traffico in uscita/immissione sulla ex S.S. Paullese.
Tali code, che si formano anche in orari non di punta, incrementano i tempi di percorrenza a volte anche di 10'-15', incremento per noi inaccettabile vista la situazione già disastrosa del percorso Milano-Crema.
Considerando poi che gli abitanti di Monte Cremasco, Vaiano Cremasco e Bagnolo Cremasco hanno ora a disposizione per uscita/immissione anche il nuovo semaforo di Monte Cremasco, siamo a richiedere con la presente una

URGENTE REVISIONE DEI TEMPI DEL SEMAFORO INSTALLATO PRESSO LA DISCOTECA "MAGIKA"

aumentando la durata del verde per i veicoli in transito sulla ex S.S. "Paullese".

In attesa di un vs. cortese riscontro, porgiamo distinti saluti.

14 aprile 2011

Il presidente della Provincia di Cremona ha chiesto ai rappresentanti del governo di inserire la Paullese tra le infrastrutture strategiche del Paese per il periodo 2012-2013

Qui il resoconto su CremaOnLine

A1 chiusa per incidente ed ennesima mattinata di passione per i Pendolari Cremaschi

Quante ore di vita dovremo buttare ancora al vento prima che vengano accolte almeno in parte le nostre richieste? (e mantenute almeno in parte le promesse fatte...). Per ora ci possiamo accontentare della navetta per la stazione di Lodi, in modo da non essere sempre in balia del traffico, anche perché la metropolitana fino a Paullo rimane un'utopia.

Intanto interrogazione dei consiglieri regionali PD sulla disastrosa situazione del parcheggio multipiano di San Donato ormai inadatto a contenere le auto dei pendolari che vorrebbero evitare di entrare in Milano con il mezzo privato ed utilizzare il mezzo pubblico.

09 aprile 2011

Salini: “Non saranno i cittadini cremaschi a finanziare la Paullese con il pedaggiamento”

Nell'attesa che vengano restituiti i soldi "scippati", accontentiamoci dell'ottimismo del Presidente della Provincia...e intanto il tempo passa (in coda sulla Paullese...)

Articolo su CremaOnLine

08 aprile 2011

Crema: treno diretto per Milano, lunedì lo studio di fattibilità

News direttamente da CremaOnline...
Su "La Provincia" di martedì scorso 5 Aprile invece, "articolone" in prima pagina sull'argomento.